SONDORS inizia finalmente le consegne della Metacycle da 90 kg e 130 km di range

SONDORS inizia finalmente le consegne della Metacycle da 90 kg e 130 km di range
di

Il COVID-19 ha arrecato problemi enormi all'industria e ancora oggi diverse aziende sono in difficoltà e in ritardo. Anche SONDORS ha avuto problemi legati alla produzione e alla distribuzione della sua Metacycle, ora però finalmente ci siamo.

Presentata ufficialmente nel gennaio 2021, la SONDORS Metacycle ha subito fatto parlare di sé per via del suo peso di appena 90 kg, 130 km/h di velocità massima e 130 km di autonomia con una sola carica (la moto elettrica di SONDORS da 90 kg). SONDORS avrebbe dovuto consegnare le prime Metacycle già a Natale 2021, così però non è stato per i suddetti problemi legati al COVID-19, ora però si intravede la luce in fondo al tunnel.

L'azienda ha dichiarato che le prime consegne worldwide sono iniziate nel mese di giugno 2022. Siamo già a luglio ma la società ha tentato di tranquillizzare tutti: "La situazione non è ancora perfetta e iniziare a giugno significa che le consegne si protrarranno anche nei mesi successivi. Ovviamente chi ha eseguito prima l'ordine in senso temporale, riceverà per primo la sua Metacycle". Tutta questa attesa inoltre ha portato qualcosa di positivo: la NHTSA americana ha infatti imposto a SONDORS l'opzione obbligatoria dell'ABS, che effettivamente era una grave mancanza. Certo è arrivato anche un piccolo innalzamento di prezzo: dai precedenti 5.000 dollari siamo arrivati a 6.000 dollari MSRP (5.750 euro).

FONTE: RideApart
Quanto è interessante?
1