Sognate una MINI Classic elettrica? Potete averla per circa 90.000 euro

Sognate una MINI Classic elettrica? Potete averla per circa 90.000 euro
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Di MINI Electric il Gruppo BMW ne ha vendute oltre 14.000 unità, sono però in molti a non amare particolarmente il nuovo design dall'impronta tedesca. Se sognate una MINI classica con motore elettrico, è forse arrivato finalmente il vostro momento.

Swindon Powertrain ha annunciato un progetto chiamato Swind E Classic Mini, che rende la piccola inglese completamente elettrica e prodotta in edizione limitata. Si tratta di 100 vetture perfettamente restaurate e dotate di powertrain elettrico - prodotto direttamente da Swindon, ovviamente. Il motore originale è stato sostituito da un'unità da 108 CV, in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 9,2 secondi e garantire una velocità massima di 130 km/h.

Sotto la classica carrozzeria si nasconde anche un pacco batterie agli ioni di litio da 24 kWh, che promette ben 200 km di autonomia e tempi di ricarica stimati in circa 4 ore con attacco CCS Combo2 di Tipo 2 (per saperne di più sui connettori, vi rimandiamo al nostro speciale dedicato). Grazie alla rimozione del serbatoio per la benzina, la Mini della Swindon Powertrain ha portato lo spazio vitale a 200 litri, il peso però è aumentato di 80 kg ed è cambiata anche la sua distribuzione: dal rapporto di 68:32 della versione originale siamo passati a 57:43.

Passiamo ora ai dettagli "tragici": per avere una Swind E Classic Mini è necessario disporre di 79.000 sterline (circa 90.000 euro), cifra che vi permette anche di scegliere fra 6 colorazioni base.

FONTE: Autocar
Quanto è interessante?
0
MiniMiniMiniMiniMiniMini