Software, negozi e Supercharger: le novità europee di Tesla a inizio 2020

Software, negozi e Supercharger: le novità europee di Tesla a inizio 2020
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Solitamente le novità relative al mondo Tesla ci arrivano dalla community americana che prova in anteprima le nuove versioni software, l'azienda di Elon Musk ha però inaugurato un "trimestrale" ufficiale con tutte le migliorie arrivate di recente.

Una sorta di newsletter dedicata esclusivamente ai clienti europei di Tesla, cosa fondamentale poiché negli USA (grazie a leggi più permissive) ci sono sempre molte funzioni in più e non sappiamo mai cosa arriva in UE in via ufficiale. Andiamo dunque a scoprire quali sono state le novità nel vecchio continente a inizio 2020.

Partiamo con la Modalità Sentinella e al Visualizzazione Dashcam: le clip video salvate dalla Dashcam possono ora essere viste e cancellate direttamente dal touchscreen tramite la Visualizzazione Dashcam. Questo significa che il guidatore non deve più rimuovere la chiavetta USB e inserirla nel computer per vederne il contenuto, può farlo direttamente seduto in macchina. Abbiamo poi migliorie alla Modalità Track su Model 3 Performance: la modalità è stata migliorata ed è ora più semplice monitorare lo stato dell’auto, creare dei profili di impostazioni personalizzate per la modalità track e registrare i dati della giornata su pista.

Tesla ha poi migliorato la visualizzazione dei dettagli di guida, ora infatti include i semafori e parte della segnaletica orizzontale. La mappa del navigatore inoltre ora informa i guidatori in caso di stalli temporaneamente non disponibili o fuori servizio nelle stazioni Supercharger. Tesla ci informa anche che a gennaio 2020 sono stati aperti 12 nuovi Store e Centri di Assistenza in Europa, con una nuova location in Italia, ovvero a Brescia (Temporary Store). Sembra invece che dei 100 nuovi stalli europei attivati da gennaio non ce ne sia neanche uno italiano, purtroppo.

Quanto è interessante?
1