Skoda Kushaq: mostrati i bozzetti ufficiali del crossover SUV compatto

Skoda Kushaq: mostrati i bozzetti ufficiali del crossover SUV compatto
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Skoda si proietta nell'olimpo dei nomi più difficili da pronunciare con il Kushaq. Il crossover SUV compatto sarà presentato ufficialmente il 18 marzo e venduto, almeno inizialmente, soltanto nel mercato indiano. Il veicolo sarà essenzialmente una versione di serie del concept Vision IN presentato ad inizio 2020.

La casa ceca di proprietà del Gruppo Volkswagen ha oggi presentato i primi bozzetti, anticipando una serie di soluzioni che potevamo immaginare. Dalla transazione da concept ad auto di serie la Kushaq beneficia di fari e specchietti più grandi, maniglie delle portiere standard e di piccoli ritocchi alla carrozzeria. Ha perso la griglia illuminata e i cerchioni sono di misure inferiori rispetto al set da 19 pollici che equipaggiava il Vision IN.

La Skoda Kushaq è stata sviluppata in India, dove sarà prodotta per il mercato locale. Ben il 95% dei componenti provengono da produttori interni. Il piccolo crossover è stato costruito su di una variante ad-hoc della piattaforma MQB A0, usata ad esempio dal Kamiq, city SUV destinato all'Europa. Come la Skoda Kamiq anche la Kushaq sarà disponibile esclusivamente a trazione anteriore e monterà propulsori a benzina turbo da tre cilindri e 1,0 litri o quattro cilindri e 1,5 litri. In base all'allestimento Skoda offrirà un manuale a sei marce, un automatico, sempre a sei rapporti, o un DSG a sette marce.

La strategia di Skoda sembra quella di offrire modelli specificamente pensati per alcune aree geografiche. La Kushaq sarà il quarto modello "regionale" dopo le Kamiq GT e la Kodiq GT per la Cina, nazione che gode anche di una versione unica della Kamiq standard. Skoda e Volkswagen stanno lavorando a tre ulteriori modelli per il mercato indiano, sperando nella ripresa dopo il preoccupante crollo dovuto alla pandemia.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1
SkodaSkodaSkodaSkodaSkodaSkoda