Skoda Karoq Scout e Sportline: aperti gli ordini, prime consegne da gennaio

Skoda Karoq Scout e Sportline: aperti gli ordini, prime consegne da gennaio
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sono ufficialmente aperti gli ordini per Skoda Scout e Sportline, che vanno a completare la gamma Karoq della casa automobilista ceca. Molte le varianti, per un ampia possibilità di personalizzazione da parte dei clienti.

In particolare, le due vetture vengono proposte in varie combinazioni di motorizzazioni benzina TSI e Turbodiesel TDI. Parlando della Skoda Scout, troviamo dei paraurti con protezioni estese e coperture pensate per proteggere il sottoscocca. Essa dispone di tre motorizzazioni con funzione off-road e trazione integrale 4x4. Il motore può essere un 1.5 TSI da 150 CV (cambio DSG a 7 velocità), un 2.0 TDI da 150 CV (cambio manuale o automatico DSG) o un 2.0 TDI da 190 CV (DSG a 7 rapporti). Troviamo poi dei cerchi in lega da 18" lucidi. Il prezzo di partenza è fissato a 33.410 euro (1.5 TSI da 150 CV).

La Sportline, invece, arriva in Italia nelle seguenti varianti: quella con motore 1.5 TSI da 150 CV (DSG con trazione anteriore o 4x4), 1.6 TDI da 115 CV (manuale o DSG), 2.0 TDI da 150 CV (DSG o cambio manuale) e 2.0 TDI da 190 CV (solo cambio DSG). I cerchi in lega sono da 19", mentre il prezzo di partenza è fissato a 30.150 euro (1.6 TDI da 115 CV).

Quanto è interessante?
1

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Skoda Karoq Scout e Sportline: aperti gli ordini, prime consegne da gennaio