Allacciare le cinture al buio è un incubo? Skoda risolve il problema

Allacciare le cinture al buio è un incubo? Skoda risolve il problema
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo decenni di tentativi al buio Skoda offre la soluzione per trovare l'aggancio delle cinture di sicurezza di notte. La casa automobilistica del Gruppo Volkswagen ci presenta le nuove fibbie intelligenti.

Le cinture di sicurezza furono inventate dall'ingegnere inglese George Cayley a fine 800, inizialmente non servirono un automobile ma bensì un aliante. Negli anni 50 arrivarono molte nuove proposte, tra cui un sistema quasi perfetto di SAAB nel 1958. La versione che poi si è imposta come standard debuttò nel 1959 su di una Volvo, progettata e brevettata dall'ex ingegnere aeronautico SAAB Nils Bohlin. Da allora questo equipaggiamento ha salvato milioni di vite.


Le nuove cinture Skoda sono dotate di un pulsante di sganciamento della fibbia trasparente, che sostituisce il classico rosso. Al suo interno si trova una coppia di LED RGB multicolore, dotato di due modalità: un fascio di luce bianca che mostra a guidatore o passeggero la fibbia di notte o una sequenza animata che rende la zona ancora più evidente al buio, per i fan della discoteca.
Una volta seduti il LED diventa rosso, per indicare che l'occupante deve allacciare la cintura, quando questo avviene la zona della fibbia pulsa brevemente in verde per poi tornare bianca. Questa soluzione multicolore è utile anche per chi ha bambini, potendo controllare con un rapido sguardo l'effettivo aggancio della cintura. Il team che si occupa di innovazione all'interno di Skoda è più produttivo che mai, solo nel 2019 ha depositato 94 domande di brevetto, più di qualsiasi altra società in Repubblica Ceca.


Skoda ha una storia ultracentenaria, negli anni 30 era nota per i suoi modelli influenzati dallo streamlining, come l'avveniristica Skoda 935 Dynamic. Il successo a livello europeo è arrivato con l'acquisizione totale da parte del gruppo Volkswagen, nel 2000. Ora Skoda offre vetture apprezzatissime, come i SUV Karoq e Kodiaq.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
1