di

Le restomod su base 911 diventano sempre più frequenti, ma è innegabile che le Porsche firmate da Singer sono opere d'arte di un altro livello. Il modello in questione è quanto di meglio sia mai uscito dall’azienda americana e l’acronimo DLS sta per Dynamic and Lightweighting Study, ossia la ricerca della massima leggerezza per la sportiva tedesca.

Per ridurre al minimo il peso hanno fatto largo uso di fibra di carbonio, materiale con cui è fatta l’intera carrozzeria, che vanta anche numerosi accorgimenti per migliorare l’aerodinamica e quindi il comportamento di guida della vettura. Sotto al cofano canta invece il leggendario motore 4.0 litri flat-six ideato da Hans Mezger, che qui viene offerto al massimo delle sue capacità, con una potenza di 506 CV che può urlare fino ai 9300 giri/min.

Nonostante Singer abbia iniziato le consegne dei soli 75 esemplari costruiti, in questi giorni sta svolgendo numerosi test sul circuito del Nurburgring. A detta del costruttore, i tecnici stanno testando nuovi setup motoristici, e in particolare due nuovi impianti di scarico, tra i quali c’è un’unità che ha gli scarichi rivolti verso il basso.

E grazie ai numerosi appassionati assiepati a bordo pista, possiamo gustarci questi 3 minuti di gloria che sono una gioia per le nostre orecchie. La Singer DLS canta che è un piacere a 9000 giri e mette in mostra anche un comportamento dinamico di altissimo livello, anche se non si tratta di un’auto orientata alla pista.

È difficile da credere se si guardano i nomi coinvolti della creazione di questa bellezza (Williams, Bosch, Michelin, Brembo, BBS e altri) ma la DLS è prima di tutto un’auto da strada, ed è proprio lì che dà il meglio di sé, come ha evidenziato Ollie Marriage provando la Singer DLS per Top Gear.

Le Porsche “Reimagined by Singer” sono dei gioielli di altissima caratura – ogni esemplare della DLS costa circa 1,8 milioni di dollari – ma ci sono tante altre restomod dedicate alla sportiva di Zuffenhausen, e tra le tante c’è anche quella di Everrati, che ha elettrificato la Porsche 964.

Quanto è interessante?
1