Scooter Vektorr Concept: la mobilità elettrica secondo Husqvarna

Scooter Vektorr Concept: la mobilità elettrica secondo Husqvarna
di

A distanza di pochissimo tempo dall’ingresso di Husqvarna nel settore della mobilità elettrica con la E-Pilen, la casa svedese mette ulteriore carne sul fuoco, presentando due concept dedicati alla mobilità urbana. Il loro nome è Vektorr e Bltz, rispettivamente uno scooter e un monopattino.

Il target di riferimento del Vektorr è colui che ha bisogno di un mezzo agile e scattante per muoversi all’interno della giungla urbana, ma allo stesso tempo incapace di resistere ad un look ricercato e originale. Le prestazioni da “cinquantino” parlano di 45 km/h di velocità massima e un’autonomia di 95 km, con la brillantezza data dal motore elettrico che offre una percorrenza più che buona per l’utilizzo quotidiano.

Il look retro-futuristico dello scooter è il perfetto connubio tra eleganza e sportività, caratterizzato dall’anteriore monobraccio che riporta alla mente la Vespa e lo Zip SP. A livello cromatico sfoggia i colori del marchio, con uno scudo anteriore in nero lucido, e pannelli della carrozzeria in vernice bianco ghiaccio opaca, con dettagli gialli su pedane e cerchi.

Il Vektorr si può vedere dal vivo nello stand che PIERER Mobility AG gli ha dedicato all’interno del HTM Motohall di Mattinghofem, nella sede austriaca di KTM. In sua compagnia ci sarà anche il Bltz, il monopattino pieghevole e trasportabile caratterizzato dallo stesso stile ricercato e pulito firmato Husqvarna.

Non abbiamo ulteriori dettagli su questi due concept, e speriamo di vederli presto per le nostre strade, ma per ingannare l’attesa vi invitiamo a consultare la nostra prova dello scooter elettrico NIU NQi GTS, che ora è anche compatibile con gli ecoincentivi.

Quanto è interessante?
1
Il mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruoteIl mondo delle due ruote