Si schianta contro un albero con la sua Tesla: 'Magari l'Autopilot fosse stato attivo'

Si schianta contro un albero con la sua Tesla: 'Magari l'Autopilot fosse stato attivo'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Alcuni giorni fa il proprietario di una Tesla Model 3, tale Martin Grefte, si è schiantato in modo piuttosto violento contro un albero mentre, come egli stesso ha ammesso, era distratto al volante della EV. Per fortuna adesso Grefte sta benissimo, ma la berlina californiana molto meno.

L'uomo ha aggiunto che se potesse tornare indietro nel tempo attiverebbe immediatamente l'Autopilot subito dopo l'uscita dall'autostrada. Noi dal nostro canto non possiamo far altro che appoggiare il suo rimpianto, poiché se il sistema di guida autonoma fosse stato attivo, l'incidente non si sarebbe verificato. Le telecamere di bordo e i sistemi automatizzati infatti non sono soggetti a distrazione o emozioni, e come minimo la vettura sarebbe rimasta in mezzo alle strisce bianche della carreggiata.

Chiaramente non stiamo affermando che l'Autopilot è perfetto, anzi. Sono già accaduti in passato episodi non tanto felici col sistema di guida autonoma attivo, ma in questa occasione avrebbe certamente aiutato. Tra l'altro, come sottolinea l'utente Twitter Tilman Winkler:"Solo una mia osservazione sull'Autopilot: molto probabilmente ciò non sarebbe accaduto. L'affare è diventato veramente buono. Le persone semplicemente non dovrebbero tirarlo in ballo come scusa per togliere gli occhi dall'asfalto."

Questa è stata poi la riposta di Martin Grefte:"Lo saprai, se esci dall'autostrada l'Autopilot si disattiva automaticamente. E quasi ad ogni uscita io lo riattivo. Questa volta non l'ho fatto." Le opinioni delle persone intorno la guida autonoma sono piuttosto accese, ma al momento non si può negare che in alcuni casi un aiutino avrebbe fatto la differenza.

Per chiudere restando in tema vi rimandiamo all'ultimo aggiornamento dell'Autopilot, il quale introduce nuove animazioni per la rappresentazione a schermo dei pedoni. Infine, per sottolineare il fatto di dover restare comunque attenti mentre si è in auto, anche se si attiva la guida autonoma, eccovi alcune situazioni nelle quali i movimenti automatizzati possono cogliere di sorpresa l'automobilista.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
3