Per sbaglio Chevrolet ha continuato a vendere delle chiavi per la Camaro pericolose

Per sbaglio Chevrolet ha continuato a vendere delle chiavi per la Camaro pericolose
di

Chevrolet a diversi anni dal debutto della quinta generazione della sua Camaro si accorse che le particolari chiavi "a scatto" vendute assieme al veicolo erano pericolose: poteva succedere che l'automobilista inavvertitamente azionasse il meccanismo retrattile mentre il veicolo era in moto, causando l'immediato spegnimento del motore.

Inutile dire che si trattava di un grosso pericolo per la sicurezza degli automobilisti. Morale? Nel 2014 Chevrolet avvio una campagna di richiamo delle chiavi in questione per tutte le 511.528 Camaro 2010-2015.

In Nord America i proprietari della Camaro potevano recarsi in un qualsiasi concessionario autorizzato per farsi sostituire le chiavi a scomparsa giudicate pericolose con un modello tradizionale e più sicuro. All'epoca, siccome il rischio di attivare inavvertitamente il meccanismo era relativamente marginale (per quanto presente, come testimonia il video nel link), diversi proprietari di Chevrolet Camaro decisero di ignorare il recall e tenersi comunque le chiavi originali.

Sta di fatto che oggi, a distanza di cinque anni dalla campagna di richiamo, un dipendente si è accorto che per tutto questo tempo General Motors ha continuato a vendere come se nulla fosse le chiavi che la stessa azienda aveva giudicato come pericolose. Sebbene queste non fossero più date con l'acquisto di una nuova Camaro, le chiavi in questione erano ancora facilmente ordinabili attraverso il catalogo ufficiale di pezzi di ricambio di GM... ops.

Morale? In questi giorni General Motors ha dovuto contattare ancora una volta la National Highway Traffic Safety Administration, avvisando che sarebbe stata aperta un'altra campagna di richiamo, per le stesse identiche chiavi "a scatto" che avevano creato un problema nel 2014.

Come se non fosse abbastanza, le chiavi "clandestine" vendute direttamente da Chevrolet attraverso il suo catalogo online dal 2014 ad oggi, potrebbero essere oltre 10.000.

FONTE: The Drive
Quanto è interessante?
1