Al Salone di Parigi Dacia presenterà la Jogger ibrida e una Duster speciale

Al Salone di Parigi Dacia presenterà la Jogger ibrida e una Duster speciale
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dacia si sta evolvendo ed è pronta ad abbracciare le tendenze del futuro in fatto di mobilità, e dopo l’aggiornamento della visual identity del marchio rumeno, è tempo di novità da mostrare al prossimo Salone di Parigi: saranno due le protagoniste, ovvero Jogger Hybrid e Duster Mat.

La Dacia Jogger Hybrid sarà quindi il primo veicolo elettrificato del brand (qui trovate la nostra prova su strada della Dacia Jogger 7 posti), e utilizzerà un powertrain derivato direttamente dal gruppo Renault, chiamato Hybrid 140, con il numero che identifica l’output di potenza offerto dal veicolo. Per avere tutti i dettagli a riguardo bisognerà aspettare la presentazione durante il Salone di Parigi che si terrà dal 17 al 23 ottobre 2022, ma il dato di potenza suggerisce che potrebbe adottare il motore 1.3 TCe mild hybrid affiancato ad una batteria da 12V come già visto su Renault Clio, Arkana e Captur.

A dire il vero anche il powertrain full-hybrid di Clio E-Tech e Captur E-Tech offre 140 CV, ma in quel caso di tratta di una configurazione elettrica dual motor che sarebbe più costosa e quindi “distante” dalla filosofia Dacia, ma tra pochi giorni scopriremo tutti i dettagli a riguardo.

La Dacia Duster invece verrà proposta in una nuova versione speciale chiamata Mat Edition, che dovrebbe adottare un colore specifico, in linea con la nuova identità del marchio, e una dotazione ricca e completa offerta di serie. Inoltre verrà offerta sulla versione più performante del veicolo, ovvero la Duster dotata del motore 1.3 litri TCe da 150 CV accoppiato al cambio automatico.

Infine, ad accompagnare i due modelli ci saranno una serie di prodotti che fanno parte del merchandise eco-sostenibile Dacia, che segue i valori di semplicità, robustezza e autenticità che sono alla base della nuova identità del brand.

Quanto è interessante?
1