di

Dopo avere visto il video del vincitore di Pikes Peak 2022 Robin Shute alla guida della sua fedelissima Wolf TSC 2018, torniamo alla hillclimb più famosa al mondo per salire a bordo di una Porsche 911 Turbo S di serie guidata da David Donner, il quale ha tentato di riconquistare il record per auto di serie.

Il video pubblicato su YouTube da Carfection ci mostra l’intero processo che ha portato all’evento internazionale di cronoscalata, enfatizzando la necessità di battere il tempo di 10:18.488. Purtroppo, però, il meteo ha giocato a sfavore del pilota e non gli ha concesso di reclamare il titolo che aveva detenuto l'ultima volta nel 2015. Il risultato finale è stato il tempo di 10:34.053 secondi, non altro che il secondo posto assoluto alla competizione; insomma, mica male!

Il video, dunque, a circa 7 minuti e 45 secondi ci lancia a bordo della 911 Turbo S di serie per sentire dal posto del passeggero anteriore il motore biturbo a sei cilindri Porsche, che eroga 640 cavalli e 800 Nm di coppia attraverso il cambio a otto rapporti dell'auto e il sistema di trazione integrale. Negli interni troviamo misure di sicurezza aggiuntive come roll-bar, sistema antincendio e sedile da corsa, ma il motore è di serie e gli pneumatici restano quelli stradali. Pensate che, dopo avere completato la gara, Donner ha portato la Porsche di serie a casa sua in Colorado, giusto per farsi qualche altro giretto a velocità più moderate.

Non ci resta che consigliarvi di vedere il video on-board, per godervi circa 10 minuti di spettacolo a Pikes Peak.

Il grande assente dell’evento resta però l’Hoonipigasus con motore Porsche da 1.400 cavalli di Ken Block.

Quanto è interessante?
2