INFORMAZIONI SCHEDA
di

Qualche giorno fa è iniziato l’evento di anteprima organizzato da Rivian, che dà la possibilità ai potenziali clienti di saggiare le doti dell’ormai famoso pick-up, salendo a bordo dell’R1T assieme ad un tester ufficiale. Un'occasione perfetta per registrare un filmato che metta in evidenza le doti stradali e fuoristradistiche del mezzo.

L’evento di anteprima si chiama First Mile R1T, e si terrà fino al 21 novembre nei pressi del circuito Sonoma Raceway, in California, dove è stato allestito un vero e proprio percorso di prova che alterna zone asfaltate e offroad, con la presenza di alcuni passaggi tecnici. Il video ci porta direttamente sui sedili posteriori del Rivian, e ci mostra non solo gli interni, ma anche le varie funzionalità che possono essere modificate tramite il gigantesco pannello dell’infotainment.

Il test parte su un fondo ghiaioso, e in queste prime fasi vengono mostrate le capacità rigenerative del mezzo in frenata e le doti di accelerazione e handling del mezzo. Lo scatto per passare da 0 a 100 km/h necessità di soli 3 secondi, un tempo niente male considerando che il Rivian R1T ha affrontato senza alcun problema le “porte dell’inferno”, uno dei passaggi più duri nel deserto del Moab.

Nella sezione finale del percorso il tester fa vedere come si cambia il setup del Rivian, switchando in modalità offroad per affrontare una ripida discesa fangosa. L’auto ha cambiato quindi assetto, alzando il corpo vettura e attivando la camera frontale così da vedere cosa ci fosse davanti al frontale, dato che dall’abitacolo non si aveva la visuale di fronte a sé.

Nella descrizione del video, l’autore ha trascritto anche la sua testimonianza sull’esperienza, e scrive: “L'accelerazione e la maneggevolezza erano incredibili! Molto piantato ad alte velocità su terra/ghiaia. La vestibilità e le finiture Rivian sono decisamente molto avanzate e di alto livello rispetto alle nostre Jeep. Tuttavia, ho bisogno di guidare su un sentiero da moderato a duro e confrontarlo con un Rubicon, in situazioni di flessione dura”.

Sul finire del video non manca un giro per il paddock, dove vediamo un R1T dotato di tutta la dotazione extra che lo rendono un mezzo perfetto per il campeggio. Un peccato, invece, che il percorso non prevedesse una zona adibita alla dimostrazione della funzione Tank Turn che fa girare il pick-up su sé stesso come un carro armato.

FONTE: Insideevs
Quanto è interessante?
1