Rumors dicono che BMW e McLaren siano al lavoro su una piattaforma sportiva per auto EV

Rumors dicono che BMW e McLaren siano al lavoro su una piattaforma sportiva per auto EV
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In questi giorni pare che McLaren susciti un certo interesse all’interno del mondo dell’automotive. Dopo le indiscrezioni che parlano di un possibile inserimento del gruppo Volkswagen all’interno della F1, con un eventuale accordo tra Audi e la casa di Woking, adesso ci sarebbe anche una collaborazione tra McLaren e BMW.

Se ne era già parlato lo scorso novembre, quando la stampa internazionale è andata in visibilio dopo un presunto annuncio che riportava l’acquisizione di McLaren da parte di BMW e Audi, con la prima che avrebbe ottenuto la divisione stradale, e la seconda la parte dedicata alla Formula 1. La triade di marchi aveva subito smentito tali affermazioni, ma adesso a distanza di mesi in Germania hanno ricominciato a parlarne.

In particolare, il magazine Automobilwoche sostiene che al momento BMW e McLaren stiano lavorando assieme su una nuova piattaforma elettrica. Ovviamente non ci sono dettagli a riguardo e tutto è da prendere con la dovuta cautela, ma la testata tedesca ha aggiunto che le due aziende avrebbero firmato un memorandum d’intesa a riguardo lo scorso 24 marzo, e riguarderebbe una piattaforma elettrica da destinata a nuove vetture sportive per entrambi i brand.

Automotive News aggiunge però che tale accordo potrebbe saltare qualora andasse a compimento l'eventuale accordo con Audi, che sembra che abbia alzato la posta in gioco, proponendo 650 milioni di euro per l'acquisizione una parte di McLaren, contro i 450 milioni offerti in precedenza.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1