INFORMAZIONI SCHEDA
di

La BMW Vision M Next è un'auto futuristica semplicemente incredibile. Questa supercar elettrica non si distingue solamente per un design mozzafiato, ma si fa notare anche per il suo suono completamente sintetico: lo ha realizzato il popolare compositore Hans Zimmer, lo stesso dietro alle colonne sonore del Batman di Nolan e di Interstellar.

Ora una clip ci permette di ascoltare il suono della BMW Vision M Next, ed è davvero qualcosa di unico. Un'autentica sinfonia per le orecchie.

Hans Zimmer ha collaborato assieme a Renzo Vitale, il sound designer di BMW. Il fatto è che le auto elettriche, che pure non mancano di regalare grandi emozioni, purtroppo privano i veicoli di uno dei loro aspetti più affascinanti, specie se si parla di supercar: il suono. Quelle melodie così uniche che rendono impossibili da non riconoscere certe glorie del presente e del passato dell'auto.

Se si ascolta il ruggito del V12 della Aston Martin Valkyrie, non si può rimanere quantomeno dispiaciuti dal fatto che tutto questo un giorno sarà relegato al passato.

Bmw questa esigenza di parte del pubblico la comprende bene. Così la collaborazione con Hans Zimmer diventa l'occasione per dimostrare che anche le auto elettriche possono comunque regalare gioie per le orecchie. A modo loro, ovviamente.

Ancora oggi non sappiamo benissimo quali saranno i rumori che sentiremo nelle strade e nelle autostrade del futuro. C'è chi vorrebbe imporre un suono standard, chi invece vuole dare libertà ai consumatori, e, ancora, chi pensa che sarebbe una buona idea se le auto elettriche si limitassero a riprodurre sinteticamente gli stessi rumori delle auto termiche, senza particolari effetti futuristici o stranianti.

Per il momento, quello che è certo è che le auto elettriche devono farsi sentire, specie quando viaggiano a velocità ridotte nei parcheggi e nei centri urbani. È un fatto di sicurezza, ed è il motivo per cui è stato imposto l'obbligo dell'Avas.

FONTE: Top Gear
Quanto è interessante?
2