Roma: da novembre stop ai diesel Euro 3 nell'Anello Ferroviario

Roma: da novembre stop ai diesel Euro 3 nell'Anello Ferroviario
di

Continua la lotta alle auto diesel da parte del comune di Roma che, da tempo, ha annunciato la volontà di arrivare ad uno stop completo per la circolazione in città dei motori a gasolio, ritenuti una delle principali fonti di inquinamento.

Il prossimo passo della lotta al diesel dell'amministrazione capitolina avverrà tra pochi mesi. A partire dal prossimo mese di novembre 2019, infatti, entrerà in vigore il divieto di circolazione permanente dei veicoli diesel privati omologati Euro 3 nella ZTL Anello Ferroviario che copre buona parte del centro di Roma.

Il nuovo provvedimento che prevede lo stop ai diesel Euro 3 nella ZTL citata in precedenza entrerà sarà valido dal lunedì al venerdì con l'unica eccezione dei giorni festivi infra-settimanali. Da segnalare che questo nuovo provvedimento rappresenta solo un primo passo di un processo più articolato.

Entro la fine di agosto, infatti, l'amministrazione del Comune di Roma prevede di completare il Piano urbano della mobilità sostenibile con una progressiva limitazione della circolazione dei modelli più inquinanti che riguarderà tutte le ZTL della città.

Questo nuovo stop, come sottolineato dal sindaco Virginia Raggi, rappresenta un passo importante verso la completa eliminazione del diesel dal centro storico di Roma, un obiettivo da raggiungere entro il 2024. Nuovi aggiornamenti sui piani dell'amministrazione capitolina arriveranno, quindi, nelle prossime settimane.

Quanto è interessante?
3