Rodin FZero, una batmobile ibrida da pista che promette prestazioni da urlo e 1.160 CV

Rodin FZero, una batmobile ibrida da pista che promette prestazioni da urlo e 1.160 CV
di

Il segmento delle auto compatte è sempre più a rischio perché i costi per adeguarle alle norme Euro 7 sono troppo elevati, invece il mercato delle hypercar non conosce crisi e oggi si aggiunge anche una nuova creatura dalla Nuova Zelanda: si tratta della Rodin FZero, una sorta di batmobile ibrida da pista che offrirà prestazioni mozzafiato.

Il look della vettura sembra uscito da un fumetto del Cavaliere Oscuro, e fa ancora più impressione se guardiamo le sue dimensioni: è lunga 5,5 metri, larga 2,2 metri e con un passo tra le ruote di 3 metri, però è bassissima e supera di poco il metro d’altezza. Nonostante le dimensioni, la monoposto è però un peso piuma che ferma l’ago della bilancia a 698 kg, grazie all’uso quasi esclusivo della fibra di carbonio, assieme ad altri materiali leggerissimi, come il magnesio dei cerchi forgiati dell’italiana OZ Racing.

Sotto alla carrozzeria si nasconde poi un powertrain ibrido che promette prestazioni fuori dal comune grazie ad un V10 twin-turbo da 4.0 litri che il costruttore definisce rivoluzionario. Costruito in collaborazione con Neil Brown Engineering, eroga 986 CV e 910 Nm di coppia, con una zona rossa settata a 10.000 giri/min. La potenza viene scaricata sulle sole ruote posteriori tramite una trasmissione Ricardo a 8 rapporti, ma non è tutto.

Come detto poche righe sopra, l’auto ha un powertrain ibrido, infatti accanto all’unità termica c’è un motore elettrico e assieme producono 1.160 CV e 1.026 Nm di coppia, numeri incredibili che diventano ancor più impressionanti ripensando a quanto è leggera la vettura. Se ciò non bastasse, l’auto dovrebbe generare 4.000 kg di downforce e sarebbe in grado di raggiungere i 360 km/h di velocità massima.

Il costruttore neozelandese ne produrrà soltanto 27 esemplari, con un prezzo di 1,8 milioni di sterline, vale a dire poco più di 2,1 milioni di euro al cambio attuale, e la prima vettura verrà completata per la prossima estate (nel 2025 anche Red Bull entrerà nel mondo delle hypercar con la RB17). A questo punto non vediamo l’ora di vederla in azione, ma per questo dobbiamo aspettare ancora quale mese: Rodin Cars sta lavorando sodo per avere un prototipo funzionante entro la fine del 2022.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
2
Il Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle Auto