Road Rover: arriva il primo non fuoristrada della Land Rover. Sarà un competitor dell'A8?

Road Rover: arriva il primo non fuoristrada della Land Rover. Sarà un competitor dell'A8?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Jaguard Land Rover, storico marchio britannico ora sotto il controllo dell'indiano Gruppo Tata, si espande con un brand spin-off di Land Rover: Road Rover. A debuttare sotto il nuovo nome sarà, molto probabilmente, una berlina ibrida. Ma le ambizioni di Land Rover non finiscono qua, ecco tutto quello che c'è da sapere.

Un nuovo brevetto: la notizia ci arriva indirettamente, grazie alla scoperta –effettuata dalla rivista Autocar– di un nuovo brevetto registrato da Land Rover. Non è la prima volta che sentiamo parlare di Road Rover, in precedenza l'azienda aveva comunicato di usare internamente questa denominazione per riferirsi, negli anni '50, ad una serie di vetture a metà tra la linea Rover e Land Rover.

Cosa aspettarsi dal nuovo brand: come intuibile, tutto ciò che va oltre i confini degli storici Land Rover e Ranger Rover. Probabilmente la prima vettura a debuttare sotto il nuovo sub-brand sarà una berlina elettrica di lusso che, stando alle prime speculazioni (così riporta ad esempio Ansa.it), dovrebbe andare a competere con ammiraglie come l'A8 di Audi o la Mercedes Classe S. Sempre secondo le ipotesi lanciate dai primi commentatori, è verosimile che si tratterà di una derivazione della prossima generazione di Jaguar XJ. Ma non solo: si immagina anche un SUV di lusso elettrico, con un'impostazione meno da fuoristrada rispetto all'offerta dell'attuale listino di Land Rover.

Per il momento si tratta comunque solo di rumor (alcuni addirittura in contraddizione tra di loro), bisognerà aspettare un annuncio ufficiale da parte del gruppo indo-britannico — potrebbe esserci una prima presentazione già in occasione del Salone dell'Auto del 2019.

Quanto è interessante?
3

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!