Rivoluzione Lamborghini: in arrivo nuove supersportive 100% elettriche

Rivoluzione Lamborghini: in arrivo nuove supersportive 100% elettriche
di

Dove sta andando il mercato automotive? C’è ben poco mistero attorno a questa domanda, poiché governi e industria stanno andando a passi svelti verso l’elettricità - e anche un marchio come Lamborghini lo ha capito perfettamente.

Con il passaggio di testimone da Stefano Domenicali a Stephan Winkelmann, il cambio di passo è lampante e la conferma arriva da un’intervista tenuta dal nuovo presidente alla rivista tedesca Handesblatt. “Prima dell’estate arriveranno interessanti novità” ha detto Winkelmann, “e molte di queste riguardano l’elettrificazione. Anche le supersportive avranno soltanto motori elettrici in futuro.”

Lamborghini dunque abbandonerà gradualmente i motori tradizionali per cedere all’elettricità, una svolta storica che mette da parte la tradizione puntando comunque ad altissime prestazioni - e sappiamo che l’elettrico non è secondo alla benzina, se sviluppato in un certo modo.

Winkelmann ha anche tagliato corto sui carburanti sintetici, una via a cui sta lavorando Porsche (anche se non sappiamo con quanta convinzione, visto che anche lì la strada elettrica sembra tracciata con la Taycan): “Guardando al futuro la strategia dei carburanti sintetici non è molto chiara”. Anche la casa del Toro offrirà dunque supersportive a zero emissioni, l’incognita ora è soltanto il “quando”.

Non nel 2021 in ogni caso, con la casa di Sant’Agata Bolognese che lancerà due bolidi con motore V12.

Quanto è interessante?
1