Rivoluzione Fiat: a Mirafiori la nuova 500 elettrica, tutte le novità

Rivoluzione Fiat: a Mirafiori la nuova 500 elettrica, tutte le novità
di

L'impianto Fiat di Mirafiori potrebbe rappresentare un nodo cruciale per il futuro dell'azienda: produrrà infatti la nuova Fiat 500 elettrica. La notizia arriva direttamente dall'AD Mike Manley e dal responsabile delle attività europee Pietro Gorlier.

Un'ottima "nuova" che proietta il marchio verso il prossimo futuro, in particolare al periodo 2019-2021, durante il quale arriveranno sul mercato ben 13 nuovi modelli (restyling di auto di successo compresi), nuove tecnologie e motorizzazioni - che guarderanno soprattutto all'ibrido e all'elettrico. L'accordo è stato già sottoscritto fra i manager del gruppo e i sindacati dei lavoratori, è dunque cosa certa.

A cambiare marcia non sarà soltanto Mirafiori, a Pomigliano ad esempio verrà prodotto - oltre alla classica Panda - anche un SUV compatto Alfa Romeo, a Melfi arriveranno la Jeep Renegade ibrida plug-in e la Jeep Compass, accanto alle attuali Jeep Renegade e 500X. Sarà rivoluzionato anche l'impianto di Termoli, dove verranno prodotti i nuovi motori benzina FireFly 1.0, 1.3, turbo, aspirati e ibridi.

Buone notizie anche per gli amanti del diesel: il gasolio sarebbe dovuto uscire di scena, all'interno del listino Fiat, a partire dal 2021, Mike Manley ha invece rinviato lo stop, autorizzando lo sviluppo di nuove motorizzazioni avanzate - che saranno prodotte nello stabilimento di Pratola Serra.

FONTE: Ansa
Quanto è interessante?
4

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!