Rivoluzione Fiat: nel 2021 il 60% dei modelli sarà elettrificato

Rivoluzione Fiat: nel 2021 il 60% dei modelli sarà elettrificato
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ciò che stiamo per scrivere, fino a qualche anno fa non avrebbe avuto modo di esistere: Fiat ha dichiarato che il 60% dei suoi modelli sarà elettrificato entro la fine del 2021, una rivoluzione in piena regola che taglia - finalmente - i ponti con il passato.

Tutti - chi più, chi meno - sappiamo come FCA sia stata gestita nell’ultimo decennio, con un occhio sempre fisso alle motorizzazioni classiche e pochi investimenti in campo elettrico - o comunque inferiori rispetto all’agguerrita concorrenza. Questa strategia ha portato tutti i brand europei di FCA a essere indietro nell’elettrico, con parecchi competitor che l’hanno superata senza sforzi.

Un gap che ha quasi “costretto” FCA a fondersi con PSA, con i francesi decisamente in vantaggio tecnologicamente parlando. Ebbene non sappiamo se l’arrivo dei cugini transalpini abbia in qualche modo condizionato il cambio di rotta, di certo nel 2021 il 60% dei modelli Fiat sarà elettrificato.

Questo chiaramente non significa che saranno 100% elettrici, vedremo anche parecchie vetture ibride. Ad annunciarlo è stato Luca Napolitano, brand chief in Europa, il cui messaggio è stato poi ribattuto dall’agenzia Reuters. Rispetto all’era Marchionne, platealmente contrario all’elettrico, è l’inizio di una nuova era - già inaugurata con la recente Fiat 500e 100% elettrica, che il nostro amico Matteo Valenza ha provato.

FONTE: Reuters
Quanto è interessante?
2