Rivoluzione Bentley: dal 2030 venderà solo auto elettriche

Rivoluzione Bentley: dal 2030 venderà solo auto elettriche
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il settore automotive globale deve prepararsi a una rivoluzione radicale. Dagli USA alla Cina, passando ovviamente per molti brand europei, le auto diventeranno sempre più elettriche, fino allo switch definitivo. Anche Bentley vuole essere parte di questa rivoluzione, diventando 100% elettrica nel giro di 10 anni.

Se grandi marchi luxury come Ferrari frenano ancora sull’elettricità, con il cavallino rampante che ha di recente confessato che non diventerà esclusivamente elettrico, società come Bentley fanno scelte opposte, annunciando strategie che sul lungo periodo potrebbero ripagare - e non poco. Questo il piano industriale del marchio britannico: a partire dal 2026 verranno venduti soltanto modelli ibridi plug-in, dal 2030 solo veicoli 100% elettrici.

La strategia è stata chiamata Beyond100, con la compagnia che ha oggi 100 anni di storia alle spalle che passerà dall’essere il più grande produttore di motori V12 a essere un’azienda a zero emissioni. I prossimi passi per Bentley sono ora presentare due nuovi modelli ibridi plug-in nel 2021, annunciare la prima BEV nel 2025, per completare appunto la transizione nel 2030.

Sarà interessante vedere ora cosa farà Ferrari, che nonostante le pressioni del mercato continua - forse giustamente, chissà - per la sua strada. Speriamo solo che il cavallino abbia una sorta di Piano B, poiché le regole europee potrebbero diventare davvero stringenti per i motori termici.

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
1