di

Anche se non abbiamo mai fatto un incidente che lo abbia fatto esplodere, tutti sappiamo com'è fatto un airbag auto. Lo abbiamo visto in tv, sul web, nei Crash Test oppure in immagini di incidenti realmente avvenuti: appare con un pallone d'aria che si gonfia per attutire gli urti degli occupanti, Acura però lo ha rivoluzionato.

Dimenticate infatti il classico pallone visto centinaia di volte, l'airbag montato a bordo dell'avanzata Acura TLX 2020 ha una forma molto più complessa ed è caratterizzato da diverse parti. Gli ingegneri infatti hanno previsto ben tre "camere d'aria" anziché una soltanto, connesse da uno speciale strato morbido e leggero sulla parte frontale che ha il compito di attutire il colpo in prima battuta.

Gli occupanti infatti non sbattono il volto direttamente sul pallone centrale ma su questo strato leggero in grado di assorbire molta più energia. L'impatto dunque diventa più "soffice", e le probabilità di causare ferite e problemi calano drasticamente. Le immagini rilasciate da Acura sono davvero suggestive e questo nuovo airbag sembra davvero efficace, speriamo che il brevetto possa finire anche su altre vetture che non siano la TLX 2020, sarebbe un peccato avere un airbag così efficace su pochissimi modelli del mercato attuale. Nel frattempo Honda, che detiene il marchio Acura, ha installato ben 10 airbag sulla sua nuova Jazz 2020.

Quanto è interessante?
2
Il rivoluzionario airbag di Acura si mostra in un nuovo video ufficiale