Rivian arriverà in Europa? La casa dà la conferma svelando i piani futuri del brand

Rivian arriverà in Europa? La casa dà la conferma svelando i piani futuri del brand
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel mondo del fuoristrada, ultimamente si parlato molto del Tesla Cybertruck, ma anche del Rivian, un altro veicolo americano dedicato all'offroad dalle soluzioni piuttosto originali e furbe, che potrebbe rubare la scena al veicolo di Palo Alto. E a quanto pare non verrà venduto soltanto in terra natia, ma sbarcherà anche in Europa e in Cina.

La conferma arriva da una mail inviata ai possibili clienti europei, che è stata divulgata sul Rivian Owners Forum dove all’interno veniva comunicato che i piani dell’azienda parlano di un arrivo nel vecchio continente previsto nella prima metà del 2022.

Alla fine di questo mese dovrebbero iniziare le consegne negli Stati Uniti, e a novembre sarà il turno del Canada, ma riteniamo giusto e sensato che il produttore decida di espandersi oltreoceano. Nel 2020 infatti, il fondatore di Rivian, R.J. Scarige aveva già confermato l'interesse ad espandersi verso nuovi mercati, e aggiunse che per fondare una casa automobilistica stabile e solida non si può non prendere in considerazione il mercato europeo e ancor più quello cinese.

Nella comunicazione però non è riportato nessun dettaglio riguardante alle versioni che arriveranno nel nostro continente. Il Rivian infatti viene declinato in due modelli, R1T e R1S, rispettivamente pick-up e versione a carrozzeria chiusa.

Sembra proprio che l’interesse dietro a questo Brand non sia destinato a calare, non solo da parte dei clienti, ma anche del produttore stesso, che sta sviluppando e brevettando anche nuovi metodi volti ad incrementare ulteriormente la manovrabilità del mezzo.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
1