È stata ritrovata una Vespa rubata ben 28 anni fa, ora torna nelle mani del proprietario

È stata ritrovata una Vespa rubata ben 28 anni fa, ora torna nelle mani del proprietario
di

Ha dell'incredibile la storia che vede protagonista un uomo del Ferrarese. Nel '91 gli avevano rubato la sua Vespa Piaggio 50: all'epoca era solamente un ragazzino che, come tanti coetanei, amava inforcare la due ruote per passare i pomeriggi con gli amici. Oggi quella Vespa è stata finalmente ritrovata, e dopo ben 28 anni tornerà nelle sue mani.

Ovviamente si tratta più di una vittoria simbolica che altro, e immaginiamo che di ritrovare la sua Vespa Piaggio ci avesse perso completamente le speranze. Il ladro è un suo coetaneo, un commerciante incensurato di 44 anni, pure lui solamente un adolescente all'epoca dei fatti. Sta di fatto che ora è stato denunciato per ricettazione.

Se dopo tutto questo tempo le forze dell'ordine sono riusciti a recuperare la Vespa perduta, lo si deve al fatto che nel 2018 il veicolo era stato venduto ad un altro residente della provincia, questa volta di Ostellato, mentre il furto originalmente era avvenuto a Goro. Il veicolo era stato completamente rimesso a nuovo, con una verniciatura nuova di fiamma per rendere la Vespa impossibile da riconoscere.

Il nuovo acquirente aveva deciso di regalare il veicolo a suo figlio, anche lui di 16 anni, proprio l'età che aveva il proprietario originale al momento del furto. Quando però il padre aveva provato a re-immatricolare il veicolo, la motorizzazione di Ferrara gli aveva rigettato la richiesta: il numero identificativo del telaio risultava, infatti, appartenente ad un veicolo oggetto di un vecchio furto.

Le forze dell'ordine si sono subito adoperate per risolvere il giallo, risalendo al ricettatore. Nella sua casa sono stati ritrovati altri due motori da motorino che risulterebbero anch'essi rubati tra il 1995 e il 1999, ma a Napoli.

FONTE: Ansa
Quanto è interessante?
8