Via ai rimborsi del Bonus Bici e Monopattino: ecco il sito da visitare dal 3 novembre

Via ai rimborsi del Bonus Bici e Monopattino: ecco il sito da visitare dal 3 novembre
di

Lo sappiamo, il momento non è dei più felici e le prossime ore ci porteranno maggiori restrizioni nella disperata lotta al Coronavirus. Da domani 3 novembre però, dopo mesi di attesa, saremo finalmente in grado di richiedere il rimborso del Bonus Mobilità 2020.

Sono migliaia i cittadini italiani che dallo scorso 4 maggio hanno acquistato, spendendo la cifra piena nei negozi fisici e online, biciclette muscolari, biciclette elettriche e monopattini elettrici, con la promessa di ricevere dallo Stato un rimborso del 60% (fino a un massimo di 500 euro).

L’iniziativa, pensata per aumentare la mobilità individuale e svuotare parzialmente i trasporti pubblici, non sembra aver sortito poi chissà quali effetti pratici, siamo comunque piombati in una seconda, violenta ondata pandemica, nonostante questo però è giusto che gli aventi diritto ottengano ora il loro rimborso. Vi ricordiamo che non appena il Ministero dell’Ambiente pubblicherà la piattaforma nella giornata di domani (bisognerà andare su www.buonomobilita.it), dovrete munirvi di credenziali SPID e fattura/scontrino parlante (dunque dettagliato) da caricare online.

A procedura completata, che dovrebbe prendervi solo pochi minuti, nella speranza che i sistemi informatici riescano a sopportare tutto il traffico in entrata, basterà aspettare il rimborso direttamente sul proprio conto corrente, indicato in fase di richiesta. Da domani inoltre non bisognerà più acquistare i prodotti compatibili a prezzo pieno, al contrario si potrà scaricare un voucher valido in negozi selezionati, che vi faranno il 60% di sconto direttamente in cassa. L’appuntamento dunque è per domani 3 novembre, non dimenticatelo, i fondi a disposizione sono tanti ma limitati - motivo per cui conviene sfruttare queste ultime ore per fare acquisti.

Quanto è interessante?
1