INFORMAZIONI SCHEDA
di

Se ci seguite quotidianamente di sicuro già sapete che Tesla sta lavorando allo stop automatico delle sue vetture di fronte ai semafori rossi, un assaggio di guida autonoma. Bene, perché qualcuno ha testato in modo approfondito la feature.

Il video che vedete in pagina lo dobbiamo a Black Tesla, che ha testato la feature di riconoscimento semafori inclusa nell'aggiornamento software 2020.12.6 di Tesla. Alla funzione abbiamo dedicato un intero articolo, nel quale abbiamo spiegato in che modo le vetture Tesla con Autopilot attivo si comporteranno in prossimità di un semaforo - chi è alla guida infatti dovrà gestire i passaggi con un colpo di acceleratore in buona parte dei casi -, dando un'occhiata al manuale ufficiale redatto dagli uomini di Elon Musk.

Oggi invece siamo in grado di vedere la feature in azione a bordo di una Tesla con Autopilot e pacchetto Full Self Driving installato. Ricordiamo che questo package in Italia si chiama Autopilot al massimo potenziale ed è ciò che anticipa la Guida Autonoma di prossima uscita. Nella pratica si tratta di un aggiornamento software del valore di 6.700 euro che tutte le Tesla posso acquistare, sensori e hardware infatti sono infatti presenti di default sulle vetture di Elon Musk, da quelle 2019 in poi si potrà sfruttare anche la Guida Autonoma cittadina una volta ufficiale. Che ne pensate del video in pagina?

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
2