Riaprono gli ordini della SONDORS Metacycle: in Europa costa meno di 5.000 euro

Riaprono gli ordini della SONDORS Metacycle: in Europa costa meno di 5.000 euro
di

A fine ottobre vi avevamo dato una pessima notizia: SONDORS aveva chiuso gli ordini della sua Metacycle per le troppe richieste. Ora che le acque si sono calmate, i pre-ordini sono stati riaperti - e sembrano funzionare anche in Europa.

Vi avevamo anche detto che il suo prezzo, a partire da novembre, sarebbe salito a 6.000 dollari anziché i classici 5.000, questo però non è successo e si può ancora ordinare al costo di lancio. Ciò che chiede SONDORS è solo un anticipo di 100 dollari, circa 89 euro, inoltre ai 5.000 dollari base bisogna aggiungere un 5% per "spese di gestione, tasse e spedizione".

Trasliamo dunque tutto in euro: al cambio parliamo di 4.443 euro più 222,15 euro di spese aggiuntive, un prezzo in ogni caso eccezionale per portarsi a casa una delle moto elettriche più attese del 2022. I 100 dollari di anticipo inoltre sono perfettamente rimborsabili, nel caso in cui si cambiasse idea sull'acquisto; andando fino in fondo invece la quota verrebbe scalata dal prezzo finale.

Negli USA inoltre uno dei tre colori sembra esaurito, mentre nella sezione Metacycle EU è possibile aggiungere al carrello tutte e tre le colorazioni stock, ovvero Supermassive (nero scuro), Arctic (bianco) e Naked Silver (argento).

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1