Sale il valore della Tesla Roadster: quotazioni in rialzo per la prima auto di Elon Musk

Sale il valore della Tesla Roadster: quotazioni in rialzo per la prima auto di Elon Musk
di

Il sogno di Elon Musk, il rinascimento dell'auto elettrica, non partì con l'affermata Model S, ma bensì con la Roadster, una piccola sportiva nata sulla meccanica della Lotus Elise. Fu un tentativo caratterizzato anche da ritardi e problemi nella produzione.

Non fu un grosso successo commerciale, tra il 2008 e il 2012 ne furono prodotte 2.400 unità, ma costituisce un primo ed essenziale traguardo tecnologico per l'azienda di Palo Alto. Fu la prima vettura con pacco batterie agli ioni di litio prodotta in serie e aveva un'autonomia EPA di 393 chilometri, cifra record per i tempi. Grazie allo 0-100 km/h in soli 3,7 secondi la Roadster cambiò la percezione su cosa potesse fare un'auto elettrica moderna, contribuendo anche ad accelerare o lanciare numerosi altri programmi legati a questo tipo di propulsione.

Considerando la sua posizione nella storia dei veicoli elettrici molti collezionisti hanno visto nella Tesla Roadster un futuro pezzo da collezione, destinato ad aumentare il suo valore nei prossimi anni. Nonostante il caso di una Tesla Roadster proposta a 1,2 milioni di euro, l'ultima costruita, il prezzo del modello nel mercato dell'usato non sembrava destinato ad aumentare, con la maggior parte delle inserzioni nella fascia tra i 40.000 e i 60.000 euro. Circa la metà di quanto chiesto da Tesla per l'autovettura nuova.

Soltanto nell'ultimo periodo si è intravvista un'inversione di tendenza: Gruber Motor Company, concessionario specializzato in Tesla Roadster, riporta che le ultime due aste hanno raggiunto valori di 97.000 e 150.000 euro, indicando l'inizio del rialzo tanto atteso dai collezionisti.

Tesla è attualmente al lavoro sulla nuova Tesla Roadster. Con la prima versione condivide il nome e poco più: Elon Musk promette uno scatto da 0 a 100 km/h in 1,1, tramite un assurdo sistema di propulsori jet, e una velocità massima di oltre 400 km/h.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1