Il render di un'assurda Ford Mustang diventa realtà al SEMA: costruita da "B is for Build"

di

Il canale youtube B is for Build è ormai noto, e di certo molti si ricorderanno dell’assurda Lamborghini “Jumpacan” Huracan da sterrato costruita qualche anno fa. Ebbene, lo youtuber si è presentato al SEMA Show 2022 con una nuova creazione da pelle d’oca, ovvero una Ford Mustang estrema nata da un render visto in rete.

B is for Build ha ricreato infatti ciò che è stato pensato dal designer karanadivi che pubblicò su Instagram il render di una Mustang analoga che montava un motore Ferrari in posizione centrale. Per l’auto reale non è stato adottato il propulsore del cavallino rampante però, e nemmeno un cuore Ford, bensì un motore Chevrolet LS V8.

E ad essere sinceri, non c’è nulla di riconducibile ad una Ford Mustang in questo progetto ad eccezione del telaio, che è lo stesso che venne utilizzato nel film Need For Speed per simulare una Bugatti Veyron. Ovviamente il corpo vettura sfoggia delle linee analoghe alla leggendaria Mustang del 1967, ma i pannelli sono stati disegnati e costruiti da zero interamente a mano. L’auto ha poi richiesto moltissime ore di lavoro per alloggiare il propulsore assieme al sistema di alimentazione del carburante e alla trasmissione.

La ciliegina sulla torta sono gli imponenti cerchioni American Racing su cui poggia la vettura, che adottano un canale da 12 pollici, con quelli posteriori che sfoggiano un generoso offset di 140 mm.
E restando in tema di muscle car e salone di Las Vegas, date un’occhiata alla Dodge Charger Daytona SRT elettrica esposta al SEMA Show.

Quanto è interessante?
1
Il render di un'assurda Ford Mustang diventa realtà al SEMA: costruita da 'B is for Build'