Renault: si parla di un crossover elettrico da 600Km di autonomia

Renault: si parla di un crossover elettrico da 600Km di autonomia
di

Stando ad un report di L'argus, Renault si prepara al lancio di un nuovo EV: si tratterebbe di un crossover elettrico con un'autonomia piuttosto robusta. La nuova auto elettrica è prevista per il 2021 e sarà progettata per occupare un segmento superiore a quello della Renault Zoe.

La fonte di L'argus menziona la piattaforma proprietaria CMF/EV, la stessa usata per la concept car Morphoz — veicolo che avrebbe dovuto debuttare durante il Salone dell'Auto di Ginevra. L'unico dato tecnico divulgato dalla rivista è quello dell'autonomia: si parla infatti di 600Km. In questo modo il crossover elettrico andrebbe a collocarsi nella fascia degli EV più prestanti sotto il profilo del range.

Si tratterebbe, poi, di un dato piuttosto impressionante per un crossover che dovrebbe essere piuttosto compatto. Ma questi 600Km con una ricarica, suggerisce il magazine InsideEvs, potrebbero essere verosimili, contando che Renault aveva già dimostrato un know-how piuttosto solido con la sua piccola Zoe: 395Km con un pacco batterie da 55 kWh.

Dopo il debutto del piccolo crossover, continua Insideevs, Renault dovrebbe concentrarsi su un veicolo di dimensioni più generose (sarà simile al Kadjar); quest'ultimo dovrebbe debuttare nel 2022. Anche in questo caso le informazioni sono pochine, se non per il fatto che avrà in comune con il crossover compatto l'uso del pianale CMF/EV.

In apertura l'immagine della concept Renault Morphoz.

FONTE: Insideevs
Quanto è interessante?
1