Il Regno Unito investirà un miliardo di sterline per promuovere le auto elettriche

Il Regno Unito investirà un miliardo di sterline per promuovere le auto elettriche
di

Il Regno Unito vuole spingere l'acceleratore sulla transizione alle auto elettriche. Il Paese vuole che gli automobilisti passino in massa ai veicoli a zero emissioni, e si è dato l'obiettivo ambizioso di portare avanti questa rivoluzione in tempi celeri. Un nuovo piano prevede un finanziamento da 1 miliardo di sterline. Vediamo di cosa si tratta.

Il primo promotore dell'iniziativa, scrive Teslarati, è Andrea Leadsom, il Secretary of State for Business, Energy and Industrial Strategy for the English Parliament. Leadsom scrive anche che la Brexit avrà sicuramente un impatto sul business model dell'industria automobilistica, e che a maggior ragione questo dovrebbe rendere il passaggio all'elettrico urgente e fondamentale.

A dirla tutta, la Brexit rischia di avere un effetto apocalittico sull'industria automotive britannica. Specie nelle prime settimane, come del resto hanno denunciato i principali brand del settore, incluso Jaguar Land Rover che sarà addirittura costretto a chiudere le fabbriche per un po'.

Il miliardo di dollari messo a disposizione dal Governo servirà per finanziare progetti di ricerca e sviluppo. "Investimenti importanti nella manifatturiera di batterie, motori elettrici, elettronica e celle combustibile alimentate ad idrogeno".

Se l'importanza delle auto elettriche raggiungerebbe sicuramente un punto apicale con la Brexit, è comunque corretto sottolineare come il Regno Unito già oggi stia facendo il possibile, e anche di più, per rendere l'adozione degli EV più sostenibile. Basti pensare che nel Paese le stazioni per la ricarica delle auto elettriche hanno superato per numero i benzinai.

FONTE: Teslarati
Quanto è interessante?
4