INFORMAZIONI SCHEDA
di

Anche se può sembrare assurdo, il mondo è paradossalmente pieno di Ferrari abbandonate. Come queste supercar finiscano nel dimenticatoio è spesso un mistero, fortunatamente però c’è anche chi le recupera e le rimette in sesto. È quanto sta accadendo a una Ferrari Testarossa ritrovata a Portorico.

A ritrovarla è stato il grande appassionato del mondo Ferrari Scott Chivers, anche detto Ratarossa, che su YouTube racconta spesso imprese che riguardano vetture del cavallino rampante. La Testarossa protagonista del suo ultimo filmato è stata parcheggiata in strada per più di 17 anni; strada da cui è stato difficile fra l’altro recuperarla.

Ci sono infatti voluti anni di trattative e, nonostante le condizioni disastrate della vettura, alla fine il vecchio proprietario è riuscito a guadagnarci 30.000 dollari (poco più di 25.000 euro). Potrebbe sembrare tanto, una Testarossa riportata a originario splendore però può valere anche 200.000 dollari, poco meno di 170.000 euro, motivo per cui Ratarossa è intenzionato a restaurarla come si deve.

Della vettura vi avevamo già parlato, ora però ci sono degli aggiornamenti. Il lavoro non è semplice, poiché la carrozzeria è stata ovviamente rovinata dagli anni e dagli agenti atmosferici, gli interni inoltre sono divorati dalla polvere e dalla sporcizia. Il motore, che segna solo 24.000 km dalla sua messa in funzione nel 1988, può essere in parte recuperato, anche se bisognerà sostituire svariati pezzi per farlo tornare alla gloria di un tempo. Siamo sicuri però che a restauro terminato avremo una Testarossa da premio, della quale possiamo solo immaginare il valore.

Quanto è interessante?
6