Record per le auto elettriche a Luglio, in Germania i numeri sono eccellenti

Record per le auto elettriche a Luglio, in Germania i numeri sono eccellenti
di

In Germania il mese di luglio è stato caratterizzato da un vero e proprio record assoluto in termini di vetture elettriche plug-in vendute nel Paese. Ovviamente i generosi incentivi hanno fatto la loro parte, così come l'ampia disponibilità di nuovi modelli.

Il mercato dell'auto tedesco è crollato complessivamente del 5,4 percento se si comparano i numeri di luglio 2020 a quelli di luglio 2019, ma a tenere il settore in vita ci pensano i veicoli plug-in grazie a un incremento su base annua del 289 percento con 35.917 esemplari piazzati.

Il risultato è che l'11,4 percento delle autovetture immesse sul mercato a luglio è elettrica o ibrida plug-in, ed eccovi i numeri sulle vendite nello specifico:

  • BEV: 16.798 unità. Incremento del 182 percento. Market Share del 5,3 percento.
  • PHEV: 19.119 unità. Incremento del 485 percento. Market Share del 6,1 percento.
  • Totale: 35.917 unità. Incremento del 289 percento. Market Share dell'11,4 percento.

Invece, se consideriamo le vendite dal primo giorno del 2020 all'ultimo giorno del mese appena conclusosi, i dati sono questi

  • BEV: 61.105. Incremento del 65 percento. Market Share del 4,0 percento.
  • PHEV: 68.660. Incremento del 247 percento. Market Share del 4,5 percento.
  • Totale: 1290.765. Incremento del 128 percento. Market Share dell'8,5 percento.

Passando ai singoli modelli più fortunati troviamo a regnare la Renault ZOE (2.851 unità a luglio) e la Volkswagen e-Golf (2.633 unità a luglio), ma si sono comportate molto bene anche la Mercedes Classe A Plug-in Hybrid, la Ford Kuga Plug-in Hybrid e la Hyundai Kona Electric. In pratica i brand europei hanno avuto la meglio su Tesla, nonostante la compagnia californiana domini i mercati nordici e quello di casa.

A proposito di auto completamente elettriche, stanno per approdare sul mercato due pesi massimi nella categoria delle berline di lusso. Il primo è la Mercedes-Benz EQS appoggiata commercialmente dal campione della Formula 1 Lewis Hamilton, mentre il secondo è la Lucid Air, la quale ha dimostrato di poter garantire l'incredibile autonomia di 830 chilometri per singola carica.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1