Assicurazione auto: la città più costosa è Prato, Napoli scende in terza posizione

Assicurazione auto: la città più costosa è Prato, Napoli scende in terza posizione
di

Per molti anni e fino agli ultimi dati raccolti dall'IVASS (l'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni), è stata quella di Napoli la provincia col costo dell'assicurazione auto più elevato ma, secondo Facile.it, la situazione è cambiata e Prato pare abbia superato il capoluogo campano.

L'analisi è stata attuata su un campione di 14.000 persone che hanno effettuato un tentativo di rinnovo dell'RCA sul famoso sito di assicurazioni durante il primo trimestre 2019, e si è scelto di prendere a campione soltanto gli automobilisti in prima classe di merito. I risultati non sono certamente i più precisi in circolazione, a causa del numero ridotto di casi presi in analisi, ma sono sicuramente indicativi.

A svettare su tutti è Prato, con un costo medio di 598,55€. A seguire troviamo Caserta con 595,93€ e a chiudere il podio c'è Napoli con 580,62€. La provincia più economica è invece Belluno (168,43€), a precedere Aosta (184,14€) e Vercelli (192,90€).

Se si considerano soltanto le grandi città, quelle più onerose alle spalle di Napoli sono Palermo (379,79€) e Firenze (368,03€). Milano si piazza al decimo posto con un costo medio di 231,06€. Tracciando un parallelo tra Prato, che è la provincia più cara, e Belluno, troviamo una differenza di spesa di oltre il 350%, mentre Napoli e Milano sono divise da una forbice di quasi 350€.

Durante gli ultimi 5 anni però sembra che l'esborso necessario per assicurare un veicolo in Italia sia calato in maniera sensibile (dati IVASS), e dal nostro canto speriamo che il trend resti invariato.

FONTE: ansa
Quanto è interessante?
4