Questa rara insegna Porsche è costata soltanto 13.000 euro: come rivoluzionare il garage

Questa rara insegna Porsche è costata soltanto 13.000 euro: come rivoluzionare il garage
di

Ci sono alcune case automobilistiche che non hanno bisogno di presentazioni, basta nominarle e in automatico ricevono un grande affetto da parte degli appassionati. Pensate a nomi come Ferrari, Lamborghini o Pagani, leggende ed eccellenze italiane, ma superando i nostri confini non si può dimenticare Porsche.

La casa di Zuffenhausen è senza dubbio una delle marche più amate perché ha mantenuto il suo fascino negli anni, sviluppandosi e migliorandosi anno dopo anno (di recente, Porsche ha sviluppato dei sedili stampati in 3D per 911, Cayman e Boxter), ma senza mai perdere il suo pedigree. Le auto Porsche non sono certo per tutti, ma in un certo senso rimangono umane, un sogno non del tutto impossibile da realizzare insomma. E tra gli appassionati c’è chi farebbe carte false per avere anche un’insegna luminosa del suo brand preferito.

Ebbene, qualcuno si è portato davvero a casa l’intera scritta Porsche che apparteneva ad una concessionaria. Quella scritta riconoscibile lontano un miglio, disegnata nel 1950 dal graphic designer Erich Strenger. L’insegna è retroilluminata a LED, ogni lettera misura 31 cm in altezza e una volta affiancate con la giusta spaziatura dei caratteri, misura una lunghezza totale di 4,3 metri.

La casa d’aste Collecting Cars aveva messo in vendita questo raro pezzo, che proprio ieri è stato battuto per 11,250 sterline, ossia 13,300 euro al cambio attuale. Un oggetto tutt’altro che a buon mercato, ma di certo esclusivo, perfetto per abbellire il proprio garage o la propria postazione gaming.

Voi dove l'avreste posizionata? Noi la vedremo benissimo nel garage di questa casa costruita all’interno di un circuito del Minnesota.

FONTE: Silodrome
Quanto è interessante?
1
PorschePorschePorschePorschePorschePorschePorsche