Una rarissima Ford Shogun è andata distrutta durante un tragico incendio in Colorado

Una rarissima Ford Shogun è andata distrutta durante un tragico incendio in Colorado
di

Lo scorso 30 dicembre, il Colorado è rimasto vittima di un violentissimo incendio denominato Marshall Fire. Il rogo è durato soltanto un giorno, ma le condizioni particolarmente secche e un vento fortissimo hanno dato forza alle fiamme, che hanno bruciato un’area di oltre 20 km quadrati. E nella conta dei danni c’è anche un rarissimo modello Ford.

Si tratta della Ford Shogun, un esperimento fuori di testa nato in California nel 1990, dove un’azienda ha preso sette Ford Festiva, hatchback compatta prodotta per il mercato americano e australiano, e ha sostituito il propulsore di serie con il V6 DOHC da 220 CV preso in prestito dalla Ford Taurus, alloggiandolo al posto dei sedili posteriori, creando di fatto una specie di Renault 5 Turbo ancor più cattiva (a proposito, non perdetevi la Renault 5 Restomod di Legende Automobiles).

La trazione diventava quindi posteriore, e la potenza veniva scaricata a terra attraverso la stessa trasmissione a 5 rapporti della Taurus, che era prodotta da Mazda. Ovviamente l’auto venne ritoccata per imbrigliare la nuova straripante potenza, e infatti si presentava ben più larga rispetto all’originale, con un nuovo kit estetico che avvolgeva le ruote maggiorate.

Questa piccola bomba a quattro ruote poteva raggiungere i 100 km/h in soli 5 secondi, un dato formidabile per quegli anni, che nemmeno le supercar di allora potevano eguagliare. Ne vennero costruite soltanto sette esemplari, ma purtroppo ne rimarranno soltanto sei dopo l’incendio avvenuto in Colorado.

Come vedete nelle immagini, un esemplare in tinta nera è rimasto vittima delle fiamme. L’auto era conosciuta nella zona di Denver e il giorno della tragedia si trovava nel garage dei vicini di casa del legittimo proprietario, che sono stati evacuati dai pompieri quando la situazione è precipitata. Purtroppo la vettura è rimasta lì in preda alle fiamme, e non ne è rimasto più nulla.

È chiaro che questo è solo uno dei tanti danni causati da questo evento tragico, che ha causato la distruzione di più di 1000 case e aziende del posto, senza dimenticare le due persone disperse. Episodi di questo tipo ci riportano alla mente anche il tornado che ha colpito la fabbrica GM dstruggendo più di 100 Corvette in fase di produzione.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
2