di

Fin dagli albori, Ferrari è un brand che viene immediatamente associato al colore rosso, sia per quanto concerne la gamma di veicoli stradali che per quanto riguarda i bolidi da competizione. Adesso però qualcuno ha avvistato un particolare esemplare del Cavallino Rampante in una tonalità molto poco comune.

Il solito Varryx ha infatti appena immortalato una Ferrari SF90 Stradale camuffata sulle strade italiane (alcuni giorni fa aveva avvistato uno strano prototipo: nuova Ferrari 330 P4?). Fin qui non ci sarebbe niente di strano ma, come potreste notare voi stessi dando uno sguardo al video in alto, la carrozzeria della supercar è avvolta da una verniciatura in verde chiaro, che in un certo senso sembra avvicinarla di più allo stile Lamborghini e al Verde Scandal che contraddistinse la Aventador SVJ Roadster lanciata un paio di anni fa.

Ovviamente ogni cliente può personalizzare la propria vettura come meglio crede, ma in realtà lo specifico colore non è presente nel configuratore ufficiale. Probabilmente la casa di Maranello potrebbe aver assemblato un esemplare one-off attraverso il programma proprietario Tailor Made, che amplia e approfondisce le personalizzazioni possibili per i clienti più esigenti. Al momento non sappiamo quanto possa costare la scelta di una tonalità non prevista ma, se dovessimo scommettere, diremmo non meno di 50.000 euro.

A ogni modo gli acquirenti non possono modificare quello che si nasconde sotto la scocca, per cui la SF90 Stradale del video monta di sicuro il solito V8 biturbo da 3,9 litri, il quale invia verso l'asfalto una potenza di 1.000 cavalli e una coppia paria 800 Nm. L'output si traduce in uno scatto da 0 a 100 km/h da 2,5 secondi e in una velocità di punta di ben 340 km/h. Il divertimento è assicurato e le prestazioni pure: una SF90 Stradale detiene il record di Indianapolis sul giro secco.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1