RAM potrebbe produrre un pick-up elettrico, il punto sul marchio FCA

RAM potrebbe produrre un pick-up elettrico, il punto sul marchio FCA
di

Nei libri di storia il 2021 sarà ricordato come l'anno dello scontro tra pick-up elettrici. Tesla ha acceso la corsa al segmento con la presentazione del folle Cybertruck, il Rivian R1T potrebbe essere il primo pick-up elettrico a debuttare sul mercato, Ford sta sviluppando l'F-150 EV, il cui arrivo potrebbe essere rinviato al 2022.

Alla festa si uniranno anche Nikola, GM (tramite il marchio Hummer) e Fisker, che ha da poco annunciato l'arrivo in futuro del suo pick-up. Manca un invitato che attualmente occupa un'importante quota di mercato: RAM, brand di FCA.

Mike Manley, CEO di Fiat Chrysler Automobiles, ha dichiarato che l'azienda non si espone sui pick-up elettrici poiché ha una sua visione sui tempi e sulla strategia di adozione di tale tecnologia, soprattutto in Nord Ameirca: “Il motivo per cui non abbiamo parlato molto dei pick-up elettrici non deriva dal considerare quel mercato inesistente […] Non abbiamo ancora svelato tutto ma ovviamente i pick-up sono per noi un settore chiave e non rimarremo a guardare se c'è il pericolo di ridurre le nostre quote di mercato in futuro.” Vedremo quindi un RAM elettrico se il mercato suggerirà tale opzione.

Il processo di elettrificazione di FCA negli Stati Uniti ad ora è legato al marchio Jeep, con l'introduzione delle versioni ibrido plug-in di Wrangler, Renegade e Compass.

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
1