di

La saga di Fast & Furious si prepara a un ritorno sulle scene in grande stile, così come ha anticipato il trailer di Fast & Furious 9 pubblicato dalla Universal Pictures lo scorso 3 maggio. La macchina promozionale è ormai partita ed è già ora di dare un’occhiata dietro le quinte del film.

Negli anni sono state centinaia le macchine, le repliche, le ricostruzioni e i prop di scena distrutti per la realizzazione delle mirabolanti scene dei film di F&F e con il nono capitolo in dirittura d’arrivo è cambiato ben poco - per il nostro divertimento. Il film arriverà nelle sale americane il prossimo 25 giugno e ciò che dobbiamo aspettarci è adrenalina allo stato puro.

Inseguimenti cittadini, corse sfrenate in pista, scene d’azione con veicoli speciali, acrobazie di tutti i tipi e distruzione totale. Qualche scena realizzata in CGI non mancherà, la maggior parte di ciò che vedrete però è stato girato davvero, con tecniche all’avanguardia, macchine da presa di ultimissima generazione, stunt professionisti alla guida dei bolidi di scena.

La cura dei dettagli sarà eccezionale, vi basti pensare per realizzare quattro particolari giorni di riprese sono stati necessari otto mesi di preparazione. Alla fine dei lavori in presa diretta, nel novembre del 2019, Justin Lin ha descritto Fast 9 come “il titolo più ambizioso dell’intera serie”. Non vediamo l’ora di poterlo ammirare anche noi, speriamo su grande schermo.

Quanto è interessante?
2