Quando rinnovare la patente scaduta? Le proroghe 2021 del MIT

Quando rinnovare la patente scaduta? Le proroghe 2021 del MIT
di

Lo scorso anno siamo stati investiti da un terribile terremoto chiamato Coronavirus, che ha di fatto scardinato tutte le nostre certezze. Un vortice che ha colpito anche il mondo delle patenti, con il Governo che ha elargito proroghe per scadenze e rinnovi. Vediamo le novità aggiornate al 2021.

Per quanto riguarda le patenti scadute da rinnovare, per circolare in Italia il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili ha dettato queste nuove validità:

- le patenti scadute tra il 31 gennaio 2020 e il 29 dicembre 2020 sono valide fino al 29 ottobre 2021 (novantesimo giorno successivo alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza sanitaria, attualmente fissata al 31 luglio 2021)
- le patenti scadute tra il 30 dicembre 2020 e il 30 giugno 2021 sono valide fino a 10 mesi dopo la scadenza normale
- le patenti scadute tra l’1 e il 31 luglio 2021 sono valide fino al 29 ottobre 2021 (novantesimo giorno successivo alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza sanitaria, attualmente fissata al 31 luglio 2021).

Per viaggiare all’estero negli altri Paesi membri dell’UE con le patenti di guida rilasciate in Italia:

- le patenti scadute tra l’1 febbraio 2020 e il 31 maggio 2020 sono valide fino a 13 mesi dopo la scadenza normale
- le patenti scadute tra l’1 giugno 2020 e il 31 agosto 2020 sono valide fino al 1° luglio 2021
- le patenti scadute tra l’1 settembre 2020 e il 30 giugno 2021 sono valide fino 10 mesi dopo la scadenza normale

Infine, se utilizzate come documenti di riconoscimento, le patenti italiane con scadenza dal 31 gennaio 2020 sono valide in Italia fino al 30 settembre 2021, all’estero fino alla data di scadenza indicata nel documento. Per saperne di più sul rinnovo, ecco come rinnovare la vostra patente scaduta, tutti i passaggi da seguire.

FONTE: MIT
Quanto è interessante?
2