Quali sono le auto più rottamate nel 2018? La classifica DriveK

Quali sono le auto più rottamate nel 2018? La classifica DriveK
di

Grazie all'ecobonus, che mette sul piatto fino a 6.000 euro di sconti su un'auto elettrica o ibrida, il 2019 sarà un anno di "grandi rottamazioni" per gli italiani. Ma quali sono le vetture che solitamente vengono rottamate di più?

Risponde a questa domanda una ricerca del portale DriveK, leader in Europa per la scelta e la configurazione di vetture nuove, secondo cui nel 2018 le auto più permutate dell’anno sono state Fiat Punto e Fiat Panda. Parliamo del resto di due modelli molto diffusi sulle nostre strade, da soli rappresentano quasi il 10% di tutti i veicoli dai in sostituzione.

L'indagine, effettuata nel corso del 2018 (1 gennaio-15 dicembre) su un campione di 50.000 richieste di preventivo, ha anche rivelato un cambio dell'età media delle auto permutate, che nel 2017 era meno di 11 anni: in questi ultimi mesi si è saliti a 11 anni e mezzo. Aumentato anche il chilometraggio medio dei veicoli rottamati, da 145.000 km di media si è saliti a quasi 149.000 km. Si tratta di una media però, i motori benzina infatti vengono solitamente cambiati attorno ai 122.000 km, mentre i diesel riescono ad arrivare a 175.000.

Ma torniamo alla classifica dei modelli più rottamati: oltre Punto e Panda, che insieme rappresentano il 9,6%, troviamo anche la Ford Fiesta, la Lancia Ypsilon, la Volkswagen Golf, l'Opel Corsa, la Ford Focus e la Citroen C3. Si continua poi con la Renault Clio, la Mercedes Classe A, l'Opel Astra, la Toyota Yaris, la Fiat 500, la Volkswagen Polo e la Opel Meriva.

Quanto è interessante?
2