Qual è la potenza necessaria per effettuare un sorpasso? L'ADAC l'ha calcolata

Qual è la potenza necessaria per effettuare un sorpasso? L'ADAC l'ha calcolata
di

Qual è la potenza necessaria per potere effettuare un sorpasso in tutta sicurezza? Se l'è domandato l'ADAC, l'automobil club tedesco, fra i più importanti che ci siano. Effettuare un sorpasso non è un'operazione semplice, soprattutto se non si dispone di un'auto fin troppo potente e non si hanno le giuste capacità.

La prima regola da sapere, quindi, è quella di sorpassare solo ove consentito, e solo dove si può effettuare un superamento in totale sicurezza per tutti, quindi l'auto che si sorpassa, la propria e quella che eventualmente sta sopraggiungendo nella direzione opposta.

Ovviamente in questa fase di guida gioca un ruolo cruciale la propria vettura, e precisamente la potenza e la robustezza del motore. Ma quali sono le specifiche tecniche che bisogna tenere in conto quando si vuole effettuare un sorpasso? Molti si concentrano solamente su velocità massima e accelerazione da 0 a 100 km/h, ma non è tutto.

La cosa principale è infatti la coppia, in particolare quanto ci impiega un'auto ad accelerare dai 60 ai 120 km/h, e di conseguenza quanto ci impiega una determinata vettura a percorrere 250 metri.

Gli esperti dell'ADAC, che di recente hanno stilato anche la top 5 delle auto elettriche che recuperano più energia, hanno testato ben 600 modelli, arrivando alla conclusione che un tempo di sorpasso buono o sufficiente viene indicato fra i 4,35 e gli 8,63 secondi.

In cinque secondi e mezzo un'auto percorre 122 metri mentre in otto 178. Ma veniamo al dunque, qual è la potenza necessaria per sorpassare in scioltezza? Ovviamente non serve essere in possesso di una delle uniche 7 auto al mondo con più di 1.500 CV, ma ne bastano 80 per un'auto che pesa una tonnellata. Si sale a 120 per una tonnellata e mezzo, a 160 per due, e a 200 cavalli oltre quella soglia.

Fra le tante vetture testate l'ADAC ha segnalato in particolare la Dacia Spring Electric, che a quanto pare ci impiegherebbe ben 14,86 secondi per passare dai 60 ai 120 km/h, percorrendo in quel lasso di tempo una distanza di 330 metri.

FONTE: motor.es

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi