Qual è la Ferrari più potente di sempre? Ha un assetto molto particolare

Qual è la Ferrari più potente di sempre? Ha un assetto molto particolare
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Già conosciamo le cinque Ferrari più vendute di sempre, principalmente modelli che hanno fatto la storia del Cavallino Rampante tra fine anni ’90 e 2010. Oggi rispondiamo però a una domanda specifica per soddisfare gli amanti delle performance: qual è la Ferrari più potente di sempre?

La risposta che qualche fan della casa di Maranello potrebbe dare è la Ferrari SF90 Stradale, mostrata per la prima volta nel 2019 a 90 anni dalla nascita del marchio e con qualche record già infranto; ad esempio, ecco il video della Ferrari SF90 Stradale che fa il giro più veloce a Indianapolis. In un certo senso è la risposta esatta, ma non è proprio la rossa più veloce di sempre nonostante il suo V8 accompagnato da tre motori elettrici per un totale di 1.000 cavalli.

La Ferrari SF90 Stradale ha una seconda versione chiamata Assetto Fiorano con le stesse specifiche meccaniche ma alcune modifiche che la migliorano ulteriormente, aumentando la velocità. Si tratta di novità presenti sotto il cofano, tra sospensioni con bracci in alluminio, molle al titanio e un kit di spoiler in fibra di carbonio molto più aggressivo, in grado di aumentare il carico a terra. In termini concreti si parla di 30 chilogrammi in meno rispetto alla SF90 Stradale base, per una maggiore tenuta di strada che consente di migliorare i tempi su pista anche di 5 decimi.

Trattandosi di un assetto derivato dalle competizione Gran Turismo, naturalmente aumenta il prezzo del veicolo in maniera considerevole, per la precisione di 50mila euro. Una cosa è certa: per ora, la Ferrari SF90 Assetto Fiorano è la rossa più potente e veloce di sempre.

Sempre in merito al produttore italiano, ecco le peggiori Ferrari di sempre.