Un puzzle per sbloccare il monopattino: così Bird combatte la guida in stato di ebbrezza

Un puzzle per sbloccare il monopattino: così Bird combatte la guida in stato di ebbrezza
di

Mettersi alla guida di un’auto in stato di ebbrezza rappresenta un vero e proprio reato penale, non c’è invece regolamentazione per quanto riguarda i monopattini elettrici - almeno per ora. Poiché il fenomeno è sempre più diffuso, l’azienda Bird ha deciso di creare una soluzione: bisognerà risolvere un puzzle per sbloccare i loro monopattini.

Quasi certamente avrete sentito il nome Bird un sacco di volte prima di oggi, parliamo di un’azienda che mette in free sharing monopattini elettrici nelle principali città del mondo - operativa anche in Italia. Per sbloccare uno dei loro veicoli basta essere iscritti alla loro applicazione e avere un profilo di pagamento, poi tramite QR Code ci si può mettere alla guida in una manciata di secondi. Non sarà più così però a tarda notte.

Bird ha infatti aggiunto una nuova funzione chiamata Safe Start, che sarà attiva di default fra le 22 e le 4. In questa fascia oraria sarà necessario scrivere correttamente una parola all’interno dell’app, cosa che saremo in grado di fare solo da sobri - o che comunque dovrebbe farci sorgere qualche scrupolo e tenerci lontani dal servizio nel caso fossimo alterati.

Un’idea semplice quanto efficace, che secondo l’azienda renderà le persone più consapevoli di ciò che stanno facendo: “Le persone dovranno comporre la parola SAFE sullo schermo dello smartphone, in questo modo potrebbero comprendere che da alterati non è sicuro guidare il monopattino. Potrebbe essere un ottimo deterrente per rendere più sicure le nostre strade” ha commentiato Mark Marquis del Police Department di Tiffin, in Ohio.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1
Un puzzle per sbloccare il monopattino: così Bird combatte la guida in stato di ebbrezza