Che ci fa questo prototipo di Pontiac Banshee in una concessionaria Kia?

Che ci fa questo prototipo di Pontiac Banshee in una concessionaria Kia?
di

Non crediamo siano in molti ad aver mai sentito parlare della Pontiac Banshee, ed è una cosa del tutto comprensibile. La vettura è stata ideata e sviluppata circa 56 anni fa da un team apposito di General Motors, e nel progetto fu coinvolto persino John Delorean.

Quest'ultimo avrebbe dovuto essere a capo del design della Banshee, che a sua volta doveva esser portata in vita per sfidare la rivale Ford Mustang, ma ad un certo punto i lavori furono bruscamente interrotti, poiché GM aveva paura di farsi concorrenza da sola limitando le vendite della Chevrolet Corvette.

Adesso però, un utente Reddit ha riportato alla luce questo glorioso progetto, facendo notare che un prototipo di Banshee è stato messo in vendita online da una concessionaria Kia del Connecticut, Stato del nord-est statunitense, per una cifra di ben 750.000 dollari.

La carrozzeria della vettura è caratterizzata da alcune linee lunghe e sinuose, che però sono state contrastate con spigoli netti e tagli affilati. Il conducente trova posto appena davanti alle ruote posteriori, e il cofano si allunga per moltissimi centimetri. Un segno curioso e distintivo è la "gobba" situata proprio al centro di quest'ultimo, mentre altre scelte estetiche sono state riprese anche in futuro per veicoli del brand. Il muso infatti è stato fonte d'ispirazione per quello della terza generazione di Chevrolet Corvette.

Questa Pontiac Banshee, con numero di telaio 66L23060, avrebbe dovuto muoversi grazie ad un sei cilindri in linea da 3,8 litri, che era collegato alle ruote posteriori grazie a un cambio manuale a quattro velocità. Si tratta di un motore piuttosto modesto, in quanto la forza bruta non è mai stata nel mirino di Pontiac per questo progetto.

Per quanto concerne gli interni troviamo un rosso a dominarne completamente il look, come era solito fare all'epoca, ma quello che andava a portare la sfida alla Mustang dello stesso periodo era la presenza di soli due posti nell'abitacolo. A ogni modo questo specifico esemplare ad oggi ha percorso appena 2.400 chilometri, e stando alle immagini l'usura è prossima allo zero. Peccato però per il prezzo, che la rende un gioiello per pochi appassionati.

Indubbiamente per pochi anche questa Ferrari 250 GTE 2+2, la quale è stata da poco ritrovata in un garage abbandonato per decenni. Infine, per restare a Maranello, vi consigliamo di dare un'occhiata a questo video, che vi porterà a bordo di una Ferrari 550 Maranello con scarichi liberi.

FONTE: thedrive
Quanto è interessante?
3
Il Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle Auto