La prossima Mini sarà davvero... mini: in arrivo una elettrica ancora più compatta

La prossima Mini sarà davvero... mini: in arrivo una elettrica ancora più compatta
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo la prima 100% elettrica di massa e la ruggente super-sportiva Mini GP, il brand inglese punta ad un nuovo veicolo di rottura con il passato. Una Mini elettrica, ma ancora più compatta. Dunque più piccola dell'attuale tre porte.

Il gioco non dovrebbe risultare particolarmente difficile, perché di fatto ogni generazione della vettura principale di Mini, da quando è sotto BMW, ha occupato maggiore spazio rispetto a quella precedente. Poi è stato il turno della Countryman e della Clubman, che della Mini hanno le linee e il design, ma di certo non le dimensioni.

Così Mini punta ad un ritorno al passato. "La prossima generazione ci rende possibile la produzione di una macchina più piccola dell'attuale tre porte, senza rinunciare comunque alla sua funzionalità e allo spazio interno", ha spiegato Bernd Korber, N.1 di Mini, a Top Gear. Sempre Korber ha anche detto che il brand è intenzionato a catturare l'identità del brand, realizzando un veicolo che sia aa misura della storia del brand. Niente stravolgimenti strani, dunque.

Il veicolo ovviamente non sarà Mini come l'originale del 1959 (appena 3.05 metri), ma verrà comunque fatto un passo in avanti rispetto all'attuale Cooper S-E (che riprende lo stesso corpo, e quindi le stesse misure del modello termico).

FONTE: Top Gear
Quanto è interessante?
1