I proprietari di BMW e Audi sono i più arroganti alla guida, ce lo dice uno studio

I proprietari di BMW e Audi sono i più arroganti alla guida, ce lo dice uno studio
di

Ammettetelo, ci sono modelli di auto che vi ispirano poca fiducia mentre siete alla guida. Magari siete sicuri che i proprietari di Mercedes sono prepotenti in autostrada o che chi possiede una Volkswagen up! parcheggia male. Pensieri cabalistici scaturiti da situazioni vissute o tangibili verità?

Ci aiuta a scoprirlo Insurify, un sito web che offre comparazioni sulle assicurazioni auto. Insurify ha raccolto nel suo database 2,5 milioni di richieste all'assicurazione nel territorio statunitense. Insieme alla tipologia di infrazione il database raccoglie anche marca e modello della vettura che l'ha commessa. Estraendo questi numeri è stato possibile stilare la lista delle 10 auto maggiormente coinvolte in comportamenti stradali inaccettabili, come ad esempio sorpassi proibiti, semafori non rispettati, gare su strada e tailgating (appiccicarsi alla vettura che precede senza rispettare la distanza di sicurezza).

Al decimo posto l'Audi A4, stando ad Insurify i possessori della berlina tedesca hanno una percentuale di mancata precedenza ai pedoni di quattro volte superiore alla media. Problemi con la precedenza lo hanno anche i conducenti della Honda Element, al nono posto. Seguono Hyundai Veloster ed Acura ILX, la prima spicca per le multe dovute ad eccesso di velocità.

Acura si posiziona anche al sesto posto con la TLX: i proprietari sono poco avvezzi a rispettare gli stop. A sorpresa è quinta la Toyota Celica, la sportiva compatta non è in commercio da oltre quindici anni, ciò non ha contenuto la maleducazione dei proprietari. Ci avviciniamo al podio con la Subaru WRX, spesso citata dalle assicurazioni per sorpassi proibiti e invasione di corsie riservate.

Medaglia di bronzo per l'Audi A5: molti conducenti non rispettano la distanza dal veicolo che li precede e hanno avuto problemi con semafori e stop. In vetta doppietta per BMW, al secondo posto c'è la BMW Serie 7 e la vittoria spetta alla (rullo di tamburi) BMW Serie 4! Con 58,9 casi ogni 1.000 veicoli molti proprietari della bella tedesca sono abituati a non dare precedenza ai pedoni e a fregarsene di semafori rossi e stop.

Se possedete qualche veicolo in classifica non prendetevela troppo, anzi, è una classifica caratterizzata da vetture di pregio! La vincitrice è una delle migliori auto della categoria, la nuova generazione di BMW Serie 4 spicca per la maggiore potenza e per la migliore dinamicità di guida, oltreché per l'enorme griglia.

Vi lasciamo con un'altra curiosità, il grafico che mostra i colori più amati dagli automobilisti negli ultimi trent'anni.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1