INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ogni veicolo Audi con badge RS è sicuramente un bolide pazzesco, con specifiche incredibili e prestazioni che lo sono almeno altrettanto. Non fa affatto eccezione la nuovissima Audi RS7 Sportback, la quale promette di approdare a breve sul mercato.

La seconda generazione di Audi RS7 è stata presentata lo scorso anno e, oltre alle caratteristiche appena citate, possiede anche interni di lusso assoluto, che accolgono i passeggeri in modo chiaro ed elegante, quasi in contrasto con la sua natura sportiva e la sua forte presenza in strada.

L'esemplare di RS7 Sportback del video in alto è stato fotografato a Varsavia, in Polonia, ed è uno degli esempi automobilistici più puliti che si possano portare. Il merito è anche della verniciatura in nero Sebring con effetto cristallo e dei grossi cerchi in nero e argento. La clip, come potete vedere, prima di portarci su strada per permetterci di udire il sound degli scarichi e le sue doti dinamiche, monta insieme degli ottimi spezzoni di video con vista interna ed esterna.

Ma adesso passiamo ai numeri, e cioè all'aspetto probabilmente più caratterizzante della nuova Audi RS7 Sportback. Sotto al cofano batte un poderoso V8 TFSI bi-turbo da 4,0 litri, capace di pompare sull'asfalto 599 cavalli di potenza e 800 Nm di coppia. Si tratta di un impressionante scarto di circa 150 cavalli e 200 Nm rispetto alla "modesta" S7. A ogni modo, tutta questa esuberanza si traduce in uno scatto da 0 a 100 km/h in appena 3,38 secondi (dati rilevati da Auditography).

Al di là di aspetto esterno e motore incredibile, ci sentiamo di affermare senza alcun timore di smentita che il design degli interni è assolutamente fantastico. Vi troviamo della morbida pelle per i sedili, una console centrale semplice nelle forme ma piena di funzioni, numerosi schermi touchscreen e un'illuminazione soffusa a LED viola a donare anche un pizzico di atmosfera calma e rilassata.

Prima di lasciarvi ci teniamo a condividere con voi altre due quattro ruote degne di menzione. La prima è la McLaren 600LT Spider Segestria Borealis: una vettura prodotta in soli 12 esemplari, la quale porta sul mercato scelte estetiche certamente coraggiose in onore di un particolare ragno cacciatore. La seconda invece è una rarissima Bugatti Chiron in colorazione rossa e nera appena finita in un'asta di Post Oak Motor Cars: se non fate parte dell'esclusivo club dei miliardari mondiali vi consigliamo di guardare da un'altra parte.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1