A che potenza carica la Volkswagen ID.3? Gli ultimi dettagli

A che potenza carica la Volkswagen ID.3? Gli ultimi dettagli
di

Il 12 settembre è ormai alle porte, data in cui il nuovo Salone di Francoforte 2019 aprirà ufficialmente i suoi battenti. Fra le auto più attese del Motor Show vi è anche la Volkswagen ID.3, vettura elettrica della quale abbiamo appena scoperto nuovi dettagli.

Dopo il reveal ufficiale avvenuto in Germania lo scorso maggio, anche se in livrea camouflage, la EV tedesca ha fatto il giro del mondo per completare gli ultimi test. Al momento sembra che almeno un'unità di prova sia in circolazione in Norvegia, a Oslo nello specifico, patria europea delle auto elettriche.

Dal Paese nordico è trapelato il prezzo di lancio della versione base, ovvero 330.000 NOK, circa 33.000 euro, con autonomie che variano da 330 km a oltre 500 con una singola carica. Ma in quanto tempo potremo ricaricare l'accumulatore? Secondo queste ultime indiscrezioni la ID.3 sarà in grado di raggiungere i 100 kW in DC tramite le colonnine della rete IONITY, dunque perfettamente capace di battersela con le Tesla (connesse ai Supercharger V2 però, non V3 che raggiungono i 250 kW) e superare auto come la nuova Renault Zoe, che si ferma a 50 kW.

Trapelato anche il tempo necessario a raggiungere i 100 km/h partendo da fermi: 7,5 secondi con cerchi da 18 pollici. Sembra inoltre che Volkswagen non sia scesa a compromessi in termini di spazio interno, che dovrebbe addirittura essere superiore a quello della Golf, con la ID.3 più lunga di 13,5 cm e più alta di 3,14 cm. Sempre in Norvegia le prime consegne avverranno nel giugno 2020, parliamo però della ID.3 First Edition che è possibile ordinare già adesso.

FONTE: Teslarati
Quanto è interessante?
2